Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583
La cucina tedesca
Turismo in Germania Visitare Germania, una guida alle città da visitare e al turismo in Germania

La cucina tedesca

Würstchen, Kartoffel, und Bier: salsicce patate e birra. Un trinomio che rappresenta l’espressione più comune della tradizione culinaria tedesca.

E se è vero che nell’immaginario collettivo sono soltanto questi tre prodotti a rappresentare l’eccellenza della cucina tedesca, è altrettanto vero che in Germania la cultura del cibo è radicata, e figura tra le più variegate d’Europa.

La cucina tedesca è tutta da scoprire: richiede passione, pazienza e voglia di esplorare, di rispettare i cicli naturali ed apprezzare il meglio di ogni stagione. Da nord a sud del paese, infatti, la tradizione culinaria cambia nelle ricette e nei metodi di preparazione.

Innanzitutto, la prima distinzione possibile tra la cucina settentrionale e quella meridionale è relativa agli ingredienti di base: a sud dominano i piatti di carne e cacciagione, contornati da verdure di vario tipo (i cavolfiori, i crauti e le patate vanno per la maggiore), presenti anche sulle tavole del nord, dove tuttavia si privilegiano pietanze a base di pesce.

Nel mese di settembre, a fare capolino sulle tavole tedesche sono i funghi “finferli”, mentre maggio è sicuramente il mese degli asparagi bianchi e il resto dell’estate è il tempo dei frutti di bosco, decisamente più vari e ricorrenti rispetto alla tradizione mediterranea.

Un pasto normale in Germania difficilmente sarà composto da più di tre portate: brodi e vellutate precedono il piatto principale, e il dolce. Da queste parti, come in tante altre nazioni, alla base della cena c’è quasi sempre un panino farcito, accompagnato da insalate di verdura.

Contrariamente a quanto si possa pensare, in Germania il rito del caffè è molto rispettato: nel tardo pomeriggio, sono numerosi i tedeschi che si danno appuntamento per una buona tazza e qualche fetta di torta.

Tra i piatti tipici è impossibile non annoverare la Martinngans, “l’oca di San Martino”, pietanza preparata l’11 novembre e che preannuncia l’arrivo dell’Avvento.

Bandiera Germania

Germania

  • Superficie: 82515988
  • Capitale: Berlino
  • Lingua: Tedesco
  • Ordinamento: Repubblica federale
  • Prefisso telefonico: Germania
  • Targa: D
  • Moneta:

mappa Germania Mappa Germania